Spaccia ai coetanei: lo stana il cane Gina

OPERAZIONE DI CARABINIERI E FINANZA
I militari del reparto operativo di Como, in collaborazione con l’unità cinofila della Finanza di Ponte Chiasso (e in particolare con il cane Gina), hanno arrestato un 21enne di Parè. Il giovane, incensurato, era controllato per strani movimenti serali di coetanei attorno alla sua abitazione. Così è scattata la perquisizione e il fiuto di Gina ha permesso di recuperare 70 grammi di marijuana e 5 grammi di hashish.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.