Spacciava droga a Breccia, arrestato dalla polizia di Como

Polizia di Stato

La polizia ha fermato un 21enne originario della Mauritania La polizia ha fermato un 21enne originario della Mauritania

Un 21enne originario della Mauritania è stato arrestato dalla polizia di Como con l’accusa di spaccio di droga.

Il giovane è stato fermato a Breccia, nella periferia Sud del capoluogo lariano.

Durante un controllo una pattuglia ha individuato il 21enne in atteggiamento sospetto. Prima di essere bloccato il giovane ha strattonato gli agenti e ha tentato inutilmente di fuggire.

Nello zaino e nelle tasche dei pantaloni il giovane nascondeva sei pacchetti di marijuana per un totale di oltre 30 grammi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.