Spaccio: controlli nelle scuole della polizia locale. I numeri di novembre

Polizia locale Como

Ancora controlli antidroga all’esterno e all’interno delle scuole della città di Como. Martedì mattina è toccato all’area comune dell’Istituto “Carcano” di via Castelnuovo. La polizia locale con una unità cinofila e con la collaborazione del dirigente e dei docenti, hanno trovato (nascosti un una siepe) quattro spinelli, e nei pressi di un calorifero altri 1,5 grammi di marijuana. In totale, nel solo mese di novembre, la polizia locale di Como ha eseguito più controlli (prima del suono della campanella) nei pressi dell’Istituto “Pascoli” di via Mentana, dell’istituto scolastico “Paolo Carcano” in via Castelnuovo, dell’istituto scolastico professionale “Michelangelo” in via Canova, del Liceo scientifico dell’istituto Matilde di Canossa in via Balestra, oltre che nelle zone della città con alta concentrazione di studenti (fermate degli autobus, piazza, stazioni ferroviarie). Complessivamente sono stati identificati 49 ragazzi, mentre nel corso delle ispezioni sono stati trovati e sequestrati 17,54 grammi di marijuana e 0,8 di hashish. Un minore è stato denunciato al Tribunale dei Minori di Milano per detenzione ai fini di spaccio poiché aveva con sé, nei pressi della stazione Como Borghi, 9,6 grammi di marijuana. Cinque ragazzi invece sono stati segnalati al Prefetto come assuntori di sostanze stupefacenti dopo essere stati sorpresi con modiche quantità di droga.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.