Spaccio di cocaina a Bregnano: rimangono in cella i due marocchini

Il carcere del Bassone

Si è svolto questa mattina l’interrogatorio dei due marocchini arrestati dai carabinieri mentre spacciavano a Bregnano. Il giudice delle indagini preliminari ha convalidato l’arresto e disposto la permanenza in carcere del 31enne del 39enne residenti a Bregnano e a Rovello Porro.

Nel corso di un controllo – dopo segnalazioni di cittadini su movimenti sospetti nella zona – i carabinieri della stazione di Cermenate avevano recuperato (perquisendo l’auto dove si trovavano) poco meno di 40 grammi di cocaina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.