Spaccio di cocaina in piena notte a Figino Serenza: arrestata una donna 44enne

Carabinieri di Cantù, caserma di via Manzoni

Operazione antidroga dei carabinieri della compagnia di Cantù per le strade di Figino Serenza. Nel corso della notte scorsa, in via Roma, a finire in manette è stata una donna del Marocco di 44 anni, accusata ora di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari sarebbero intervenuti mentre la sospettata era ancora in auto, al volante di una Alfa 147. La donna è stata perquisita, come pure sarebbe stata passata al setaccio la vettura e pure l’abitazione. Nelle mani dei carabinieri sono così rimasti 7 grammi abbondanti di cocaina, già suddivisa in più dosi pronte per essere immesse sul mercato. Sarebbe stata trovata anche della sostanza per tagliare lo stupefacente, materiale per il confezionamento delle dosi e una somma in contanti quantificata in 2.815 euro in banconote di piccolo taglio.

Tutto questo materiale è stato posto sotto sequestro. La donna è stata arrestata e la comunicazione dell’intervento è stata girata alla procura di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.