Spaccio in Altolago: in sette davanti al giudice

Tribunale di Como

Si è tenuta ieri l’udienza preliminare a carico di sette ragazzi coinvolti nell’indagine dei carabinieri di Menaggio contro lo spaccio di stupefacenti in Altolago. L’udienza è stata rinviata al 4 dicembre quando le parti si ritroveranno per definire le rispettive posizioni. I due principali imputati – un 29enne di Stazzona e un 20enne di Gravedona ed Uniti (difesi da Francesca Binaghi e Simone Gilardi) – avrebbero raggiunto un accordo sulla pena di un anno e 4 mesi (in continuazione) e di 3 anni e 8 mesi. Patteggiamenti che dovranno però essere ratificati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.