Spaccio in via Milano, denuncia in consiglio

DEGRADO NEL CAPOLUOGO
Nell’ultima riunione del consiglio comunale a Palazzo Cernezzi, lunedì scorso, il consigliere di minoranza Francesco Scopelliti (Pdl), già assessore al Turismo e allo Sport della precedente giunta Bruni, ha denunciato una grave situazione di degrado in via Milano, con episodi ripetuti di spaccio di droga e di prostituzione. L’assessore alla Sicurezza e alla Legalità, diritti e trasparenza dell’attuale giunta Lucini, Marcello Iantorno, ha invitato Scopelliti a denunciare la situazione alla Procura della Repubblica di Como, dato che in caso contrario avrebbe provveduto di persona a comunicare il verbale della seduta alle forze dell’ordine. Che ieri tra l’altro gli hanno confermato la presenza di episodi malavitosi nella via cittadina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.