Spaccio nei boschi: blitz delle forze dell’ordine a Inverigo, Merone e Monguzzo

Monguzzo

Spaccio nei boschi: controlli straordinari delle forze dell’ordine sono stati effettuati nella zona di Inverigo, Merone e Monguzzo. Sono intervenuti gli operatori del reparto prevenzione crimine di Milano, gli agenti della questura di Como, della stazione dei carabinieri di Lurago d’Erba e dell’unità cinofila della guardia di finanza. Sono state controllate 89 persone.
Nella zona di Inverigo sono stati sequestrati una bilancia e materiale per il confezionamento delle dosi. A Merone, il cane delle fiamme gialle Artù ha fiutato in un nastro trasportatore mezzo chilo di eroina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.