Spaccio nei boschi di Cadorago, un arresto e una denuncia

Nel corso della serata di ieri, i carabinieri della stazione di Lomazzo, nel corso di un’operazione antidroga nei boschi di Cadorago, hanno arrestato un marocchino irregolare, classe 1974, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, e denunciato per lo stesso reato, in concorso, un albanese classe 1993, anch’esso irregolare.

Entrambi intercettati e immobilizzati, sono stati sottoposti a perquisizione personale. L’arrestato è stato condotto al “Bassone” di Como, in attesa del giudizio di convalida.

L’ennesimo fermo si inquadra nel contesto d’insieme già delineato nei giorni scorsi, con analoghe operazioni presso il Parco Lura e la stessa area boschiva di Cadorago.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.