Spaccio nei boschi tra Como e Varese, cinque persone arrestate
Cronaca

Spaccio nei boschi tra Como e Varese, cinque persone arrestate

La guardia di finanza ha smantellato una banda di spacciatori che agiva nella zona boschiva tra Como e Varese, in particolare tra Malnate, Cagno e Albiolo. Le fiamme gialle hanno arrestato cinque persone, quattro marocchini e un italiano e hanno ipotizzato un giro d’affari mensile di circa 3 chilogrammi di eroina, cocaina, hashish e marijuana, per un valore complessivo di oltre 40mila euro.
L’operazione è stata portata a termine dalla guardia di finanza di Gaggiolo (Varese) e coordinata dalla procura di Como. Le fiamme gialle hanno identificato decine di consumatori e sequestrato numerose dosi di droga. Gli arrestati sono un italiano di 35 anni, un marocchino 40enne ospitato da un consumatore varesino, un connazionale di 29 anni che si era trasferito a Firenze e altri due marocchini di 28 e 34 anni, già in carcere il primo per spaccio e violenza sessuale e il secondo per un precedente traffico di sostanze stupefacenti.

21 aprile 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto