Spaccio tra minorenni in centro a Como: intervento delle volanti in piazza San Fedele

Lombardia zona arancione, controlli e pattuglie della polizia per il centro storico di Como. San Fedele

Operazione della Squadra volante della Questura nelle prime ore del pomeriggio di sabato in centro a Como. In piazza San Fedele gli agenti hanno notato tre ragazzi e li hanno controllati. Uno di loro, 16 anni, appariva nervoso e insofferente, e infatti in una borsa che teneva a tracolla è stato trovato un involucro in cellophane trasparente contenente marijuana e diverse banconote di piccolo taglio, per un totale di 185 euro arrotolate ed avvolte da un elastico. Inoltre, durante le fasi del controllo il ragazzo riceveva continue telefonate da uno specifico contatto e alla richiesta di spiegazioni riferiva di avere un appuntamento con un amico.
All’appuntamento si è però recata la pattuglia delle volanti che, giunta sul posto, ha trovato un altro 16enne che ha consegnato agli agenti un involucro di cellophane contenente marijuana e un pacchetto di banconote per un totale di 80 euro. I quattro ragazzi sono stati accompagnati in Questura per gli atti di rito. Sentiti in presenza dei propri genitori, i minorenni (due 16enni, più un 17enne e un 15enne) sono stati alla fine sanzionati amministrativamente, mentre il 16enne controllato per primo dagli agenti è stato anche denunciato per il possesso e la vendita di sostanza stupefacente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.