Spari a salve contro un uomo, la polizia indaga

Questura di Como, Polizia di Stato

Colpi di pistola in via Giussani, a Rebbio, quartiere a Sud del capoluogo lariano, contro un cittadino straniero. L’episodio risale alla sera di martedì, ma la vittima ha denunciato i fatti in Questura oggi. Da quanto ricostruito sino a questo momento – ma le indagini della polizia sono tuttora in corso – la vittima stava rientrando nella sua abitazione, in via Giussani, quando all’improvviso ha sentito a distanza ravvicinata alcuni colpi d’arma da fuoco. Preso dal panico e spaventato, l’uomo è corso verso via Grilloni cercando in qualche modo riparo. Sentito dagli uomini della Questura, non ha saputo raccontare altro né ha detto chi potrebbe essere stato e perché. Le indagini, subito avviate, hanno dato qualche riscontro. Intanto, sono stati trovati i bossoli, che erano però a salve. La polizia ha interrogato alcuni residenti nel tentativo di scovare altri elementi utili a risalire agli autori del gesto, i quali però – almeno per il momento – non sono stati identificati e rimangono quindi senza volto e senza nome.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.