Spazzi, corso di acquerello su WhatsApp

opera di Franco Spazzi

Franco Spazzi, pittore nato a Milano nel 1936 e con antiche e solide radici intelvesi, è stato apprezzato da scrittori come Franco Loi e Maria Corti per le sue poesie in dialetto lanzese, ed è anche un famoso maestro di acquerello, con molti allievi e molte allieve anche sul Lario.
Spazzi ha raccolto in vari volumi le sue poesie e i suoi lavori pittorici, tra cui ’L sas de noof (Como, Dominioni, 1993), S’crif sura i mur (Novara, Interlinea, 2002), e ’L libru di uus (Milano, Bocca, 2007). Spazzi ha appena iniziato un nuovo corso online per acquerello, ogni ciclo di lezioni dura una settimana.
«Il corso si svolge su WhatsApp – dice il pittore – io posto un modello, in video, e ai miei allievi concedo appunto una settimana di tempo per eseguire il lavoro al meglio delle loro possibilità, riservandomi poi di analizzare e commentare insieme i lavori».
Il numero per contattarlo è 333.34.28.877.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.