Specialista lariano ai vertici nazionali della Chirurgia

Mauro Longoni
(a.cam.) Il medico di Mariano Comense Mauro Longoni, direttore del reparto di Chirurgia generale degli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano, è stato nominato vicepresidente della Società Italiana di Chirurgia. Il presidente è Francesco Corcione, primario di Chirurgia dell’ospedale Monaldi di Napoli.
«Il nostro obiettivo è lavorare per la formazione dei chirurghi, ma non solo a livello tecnico – spiega Longoni – Oggi infatti c’è una situazione sempre più difficile legata al contenzioso medico-legale, che condiziona pesantemente la nostra attività».

«La Società tutela i chirurghi e intendiamo dunque lavorare sulla formazione, ad esempio per la prevenzione dei rischi oppure per la formazione gestionale, per ridurre le situazioni che favoriscono la complicanza, l’errore e il contenzioso – dice Mauro Longoni – La medicina difensiva costa in Italia 14 miliardi di euro l’anno, il 10% della spesa sanitaria. È chiaro che occorre intervenire, anche garantendo ai medici la possibilità di avere una corretta copertura assicurativa».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.