Cronaca

Spending ovation in zona Cesarini

Un carrozzone in meno
La fusione fredda pretende ancora forti dosi di condizionale nel mondo della fisica, ma è una realtà sul Lago di Como. Infatti l’aggregazione in un’unica unità operativa di due soggetti con scopi e membri affini avviene senza pesanti attriti, senza inutili ed estenuanti tavoli di discussione. Ora che la spinta propulsiva di Univercomo si è in parte esaurita e le sue energie si sono già da tempo rivolte ad attività sovrapposte a quelle del Centro Volta, la fusione è ormai nella prassi.C’è da gioirne? Sì, a patto che non si gridi al miracolo peccando di ottimismo.

 Si è pur sempre nel capoluogo che rispose picche all’offerta di ospitare il Cern ora a Ginevra (certo, erano gli anni ’50). E che oggi fa i conti con la crisi che impone ovunque le logiche della spending review. Un carozzone di meno, vien da pensare. Ma attenzione. Non è detto che i tagli siano sempre l’unico rimedio. La dura lezione del mancato campus comasco dimostra quanto sia facile rischiare dispendi di risorse. La medicina risolutiva sarà migliorare la qualità della formazione, generando così un volano virtuoso anche per l’indotto. Una volta di più, s’impone capire verso quali mete orientare questa città.

di Lorenzo Morandotti 

14 ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto