Il ministro Speranza: i vicini non chiuderanno i confini

'Hanno convenuto che sarebbe una misura sproporzionata'

(ANSA) – ROMA, 25 FEB – I ministri della Salute dei paesi confinanti con l’Italia hanno convenuto che chiudere i confini sarebbe “una misura esagerata”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza al termine del vertice con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, la commissaria Ue alla Salute Stella Kyriakides e i ministri della Salute di Austria, Francia, Slovenia, Svizzera, Croazia e Germania. “Bloccare i confini sarebbe una misura sproporzionata e sbagliata”, ha aggiunto. “Gli italiani possono continuare a viaggiare. Il nostro servizio sanitario nazionale, i nostri medici e scienziati sono considerati di grandissimo livello in Europa. C’è fiducia da parte di tutti”. “Dai Paesi confinanti c’è fiducia nelle nostre misure”, ha aggiunto Speranza, che ha difeso anche il blocco dei voli da e per la Cina: “Non è stato un errore”, ha detto il ministro della Salute.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.