Sport: Cozzoli, con Carabinieri siamo rete protezione Paese

Firmato protocollo con Arma: stessi valori e legalità

(ANSA) – ROMA, 16 NOV – "Lo sport e l’Arma dei Carabinieri sono reti capillari nel Paese, di protezione a servizio della collettività. Sport e Salute ha voluto unire questa vocazione di prossimità al cittadino, ancora di più oggi nel valorizzare l’anima sociale della nostra società attraverso l’Arma". Lo ha detto il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli, che oggi al Foro Italico ha firmato un protocollo d’intesa con l’Arma dei Carabinieri. "Lo sport è portatore di valori importanti, oltre che essere un presidio di sicurezza e legalità. È salute, inclusione sociale, democrazia, una delle basi della nostra società. Non sarà solo un esercizio di pensiero, perché Sport e Salute si impegnerà da subito", ha aggiunto Cozzoli. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.