Sport e Salute, al via pagamenti delle indennità di giugno

Arrivate le risorse dal Governo

(ANSA) – ROMA, 12 OTT – Sport e Salute ha proceduto questa mattina, non appena ricevute le risorse dal Governo, alle operazioni di pagamento dell’indennità di giugno 2020 per i collaboratori sportivi, informa una nota dell’ente. Riceveranno l’indennità di 600 euro: – le 108.228 persone che, non rispondendo alla mail, hanno confermato la persistenza dei presupposti e delle condizioni di legge; – le 3.063 persone che hanno presentato la domanda tra l’8 e il 15 settembre e sono state ammesse senza necessità di integrazioni istruttorie. Ulteriori pagamenti continueranno nei prossimi giorni una volta verificate le mail di approfondimento ricevute dalla Società, conclude Sport e Salute. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.