Sport e Salute "nel 2019 il Coni propose soluzione-Cozzoli"

Fonti della società "Malagò scrisse che garantiva autonomia"

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – "In relazione alla replica del Coni dopo l’audizione del presidente Vito Cozzoli al Senato – precisano fonti di Sport e Salute all’ANSA – è giusto ricordare che in una lettera del 4 settembre 2019 proprio il Coni aveva individuato nel diretto utilizzo del personale ‘l’unica modalità che garantisce l’autonomia e l’indipendenza che il Coni deve avere nel rispetto della Carta Olimpica’. In questo senso, e in spirito di collaborazione, oggi Cozzoli ha invitato ancora una volta il Coni a prevedere la gestione diretta e autonoma dei suoi dipendenti". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.