Sport e Salute: pagata 4/a rata contributi enti e federazioni

Sono 65 milioni dati in anticipo per contrastare emergenza Covid

(ANSA) – ROMA, 04 NOV – Sport e Salute, la società dello Stato per la promozione sportiva, ha pagato la quarta tranche dei contributi pubblici ordinari agli organismi sportivi: federazioni, enti di promozione, associazioni benemerite. Si tratta di 65 milioni . Il presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli, ha anticipato di un mese il pagamento per sostenere il mondo sportivo colpito dall’emergenza Covid. Inoltre Sport e Salute ha completato l’invio di 141.458 mail ai collaboratori sportivi per sbloccare il bonus di novembre. Nek frattempo oltre 40mila collaboratori hanno già utilizzato il link presente nella mail e la pagina della piattaforma per confermare o rifiutare l’indennità di 800 euro per il mese di novembre. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.