“Sport for life”, calcio e solidarietà. In campo artisti Tv e magistrati
Cronaca

“Sport for life”, calcio e solidarietà. In campo artisti Tv e magistrati

Artisti Tv contro magistrati. Domani, alle 18, lo stadio Sinigaglia ospiterà l’evento benefico Sport for life, in cui le due “Nazionali” si sfideranno in una partita di calcio diversa dal solito: con meno agonismo e più attenzione al divertimento. L’evento si chiuderà con la partecipazione del Gabibbo e l’intero incasso della manifestazione sarà devoluto alle associazioni organizzatrici, tra cui figurano Comocuore, Quelli che con Luca, l’Associazione Nazionale Carabinieri e LasQuolachevola. «Sono contento di questo evento – ha spiegato ieri l’assessore allo Sport del capoluogo, Marco Galli – che per noi è già un risultato su più fronti. Rivedremo protagonista lo stadio Sinigaglia che non veniva più utilizzato per eventi diverse dalle partite e iniziative sportive da luglio 2009 e sarà un’occasione per tenere più viva la città con una finalità benefica». Dal canto suo, il sindaco Mario Landriscina ha commentato dicendo: «Mi piace vedere insieme lo sport, la prevenzione sanitaria, l’impegno a combattere quello che ci affligge. Sono contento che questa iniziativa si svolga nella nostra città non solo per la presenza di nomi importanti, ma anche perché tante realtà diverse hanno scelto di portare avanti insieme valori condivisi. C’è molto bisogno di iniziative di solidarietà».

6 settembre 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto