Sport: Milano pronta a ripartire con ‘MI rimetto in gioco’

Lanciata campagna di comunicazione

(ANSA) – ROMA, 18 MAG – È stata lanciata la campagna di comunicazione del Comune di Milano denominata ‘MI rimetto in gioco’, che vede protagoniste le società sportive del territorio e si rivolge agli appassionati. Come tanti altri settori della società, anche lo sport ha vissuto negli ultimi due mesi un periodo di fermo, colpito e paralizzato dalla pandemia di Covid-19. "Ringrazio di cuore chi ha lavorato a questo video e tutti gli atleti che vi hanno partecipato – dice Roberta Guaineri, assessore allo Sport del Comune di Milano -. Per me è stato un onore e una grande emozione collaborare alla produzione a nome dell’amministrazione. La possibilità di praticare attività sportiva è un elemento fondamentale per il benessere di una comunità. Oggi la sfida è tornare in campo in sicurezza". Usciti da questo lungo periodo di stop forzato verrà recuperato il piacere del gioco, che è la dimensione più autentica e genuina dello sport. Si tornerà a fare sport se in salute, non mettendo a rischio quella di chi ci sta vicino. Il messaggio di ‘MI rimetto in gioco’ sintetizza questi valori e richiama una partecipazione complessiva grazie a un appello inclusivo rivolto alle associazioni sportive, ai professionisti, ai dilettanti, agli appassionati, a chi vede e sta aspettando lo sport come carica di energia. Ecco perché nel video, girato tra alcuni dei luoghi più iconici e riconoscibili della città, si contano 17 discipline diverse. La campagna di comunicazione è stata curata e realizzata da Dema4, agenzia di sport marketing di Demetrio Albertini. Queste invece le associazioni che hanno aderito all’iniziativa: Ac Milan, As Rugby Milano, As Masseroni Marchese, Accademia Europea, Bracco Atletica, Campus Remieri, Canottieri Olona, Circolo della Spada Mangiarotti, City Padel Milano, Comitato Velodromo Vigorelli, Forza e Coraggio, Hockey Milano RossoBlu, Mi.Dance, Milano Baseball 1946, Powervolley Milano, Seamen Milano, Sanga Basket e Tennis Ambrosiano. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.