Spray al peperoncino: evacuato negozio di Montano Lucino

Intervento del 118

Negozio evacuato e paura questo pomeriggio a Montano Lucino all’interno di un multi store. L’allarme alle 16, quando i clienti presenti (tra cui anche alcuni bambini) hanno iniziato ad avvertire problemi di respirazione e di tosse. Una trentina di persone (dipendenti compresi) sono state fatte uscire all’esterno dell’attività in attesa dell’arrivo del 118 e dei vigili del fuoco per verificare la causa di quei malesseri.

Le ispezioni effettuate avrebbero rilevato che tutto sarebbe stato provocato da una bomboletta di spray al peperoncino che è stata trovata aperta e utilizzata. Sconosciuto al momento l’autore del gesto. A Montano Lucino sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Cantù che indagano nel tentativo di risalire al responsabile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.