Spray urticante in discoteca: si valuta la denuncia

Carabinieri

I carabinieri di Cantù hanno completato gli accertamenti sul caso del giovane di 21 anni di Mariano Comense che, nella notte tra sabato e domenica in una discoteca di Cantù, ha spruzzato spray urticante. Sono stati gli stessi gestori del locale a chiedere l’intervento dei carabinieri, facendo subito uscire le persone presenti. Ai militari dell’Arma, il giovane ha dichiarato di aver usato la bomboletta per reagire a un’aggressione. Terminati gli accertamenti, i militari dell’Arma faranno il punto dell’indagine in Procura. Il 21enne potrebbe essere denunciato. Nel locale brianzolo, i carabinieri non hanno riscontrato alcuna irregolarità, non ci sono stati problemi dal punto di vista della sicurezza e la discoteca è stata evacuata senza alcun incidente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.