Stabile occupato a Camerlata. Dentro una ventina di giovani

altDa sabato sera in via Napoleona

Da sabato sera della scorsa settimana uno stabile vicino a piazza Camerlata, lungo via Napoleona, è stato occupato da un gruppo di una ventina di ragazzi. All’esterno delle finestre sono stati appesi due striscioni riportanti la dicitura “Como prende spazi” e “Nostra patria è il mondo”, sotto, la firma vergata in rosso su sfondo nero ”Collettivo dintorni reattivi”. Al momento non si segnalano problemi per l’ordine pubblico. La situazione è comunque costantemente monitorata

dagli uomini della Digos di Como. Il gruppo di giovani si aggirerebbe attorno alla ventina di unità. La struttura è privata e dunque l’occupazione è abusiva, ma per il momento alle forze dell’ordine non sarebbe giunta alcuna denuncia da parte dei proprietari dello stabile in questione. Solo in seguito, eventualmente, si potrebbe procedere allo sgombero della casa. Con oggi, come detto, siamo al quarto giorno di occupazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.