Stadio Sinigaglia pronto per la serie C. I posti a disposizione saranno 4.900

Stadio Sinigaglia veduta aerea

Da martedì il Como è ufficialmente iscritto al campionato di serie C. E lo stadio Sinigaglia è pronto ad accogliere le tifoserie dei club di terza serie.
A confermarlo è stato il sindaco di Como, Mario Landriscina, durante l’ultima puntata di Etg+Sindaco in onda martedì sera su Etv. «Nessun problema per la prossima stagione – ha esordito il primo cittadino rispondendo alla mail di un tifoso preoccupato e desideroso di capire cosa accadrà all’inizio del prossimo campionato – Lo stadio avrà una capienza di 4.900 posti». Nel dettaglio si tratta di 2.400 posti in tribuna, 2.200 nella curva del Como e i restanti 300 posti invece nella curva degli ospiti. Nei giorni scorsi sono state infatti eseguite «tutte le necessarie verifiche e ormai mancano solo piccoli adempimenti formali, che verranno realizzati nelle prossime settimane, per consentire, come detto, di poter garantire questa capienza al Sinigaglia», spiega sempre il sindaco. Questo numero è infatti quello massimo che è stato autorizzato dai vigili del fuoco a seguito dei sopralluoghi compiuti.
«Posti che ritengo possano essere sufficienti per la serie C che attende il Calcio Como», spiega il sindaco, che poi si spinge oltre. «Dopodiché è lecito e doveroso pensare anche al futuro che speriamo sia roseo per il Como e che quindi possa portare anche ulteriori buone notizie in ambito sportivo – conclude il sindaco Landriscina – E proprio a tal proposito devo infine dire come siano già in corso incontri tra la società Calcio Como e l’assessore competente per capire quale potrà essere il piano di lavoro sul fronte sportivo da parte della società e quindi anche ragionare su quali ulteriori interventi fare sulla struttura».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.