Staff Trump, causa in Michigan per stop conteggio voti

Fino a quando non sarà garantito adeguato accesso a scrutinio

(ANSA) – WASHINGTON, 04 NOV – La campagna di Donald Trump presenta un’azione legale per sospendere il conteggio dei voti in Michigan fino a che non sarà garantito allo staff un significativo accesso allo scrutinio. Lo annuncia Bill Stepien, il manager della campagna di Trump. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.