Staff Trump non sospende spot anti-Biden

'Lo ha attaccato in comizio e ora vuole merito magnanimità?'

(ANSA) – WASHINGTON, 03 OTT – La campagna di Donald Trump non sospenderà gli spot negativi su Joe Biden, come ha invece fatto lo staff del candidato dem con il rivale dopo la notizia della sua positività al coronavirus. "Joe Biden ha usato venerdì il suo comizio in Michigan per attaccare ripetutamente il presidente sulla previdenza, sull’economia, sull’occupazione ed ora vuole il merito di essere magnanimo?", ha spiegato il portavoce della campagna di Trump, Tim Murtaugh.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.