Stagione di danza da novembre al Sociale

Spettacolo Carolyn Carlson

Si avvicina al via la stagione di danza al Teatro Sociale di Como. La programmazione annovera il debutto a Como di Carolyn Carlson, figura caposaldo della danza contemporanea, con la sua creazione Crossroads to Synchronicity (7 novembre), ispirata a Carl Jung; a seguire Shine! Pink Floyd Moon (23 novembre) vedrà sul palcoscenico la Compagnia di danza Daniele Cipriani entertainment accompagnata dalle musiche dal vivo di Pink Floyd Legend: un viaggio nel mondo della luna, con un sapiente gioco di luci e video proiezioni, ma soprattutto musica e danza. A dicembre si susseguiranno due grandi classici, per le struggenti partiture di Pëtr Il’ic Cajkovskij: Il lago dei cigni (15/12) e Lo schiaccianoci (31/12), quest’ultimo il titolo scelto per Capodanno, per un’experience che prevede per la prima volta la cena in palcoscenico. La rassegna di danza presenta quest’anno una novità, che si innesta nell’ottica education, da sempre nelle corde di AsLiCo: La stella nascosta (2 aprile), su musiche di Franz Schubert, in collaborazione con Aterballetto, in cui saranno protagonisti quattro giovani danzatori, che si esibiranno sul palcoscenico, su cui verrà accomodato anche il pubblico, per una performance di pura intensità e bellezza. A metà tra la danza e il musical si trova, invece, Alice in Wonderland (28 febbraio), uno spettacolo ricco di poesia e colpi di scena, con acrobati, ballerini ed effetti circensi. Gli amanti del balletto hanno ancora alcune settimane a disposizione per abbonarsi ai quattro balletti (l’evento di capodanno e Alice in Wonderland sono fuori abbonamento), potendo così usufruire di tariffe vantaggiose. Fino al 7 novembre sarà possibile acquistare gli abbonamenti alla danza per i 4 balletti (7 novembre Crossroads To Synchronicity, 23 novembre Shine! Pink Floyd Moon, 15 dicembre Il Lago Dei Cigni, 2 aprile La Stella Nascosta) da un prezzo complessivo di 85 euro per la platea fino a 40 euro in V galleria ranghi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.