Stanziati dalla Regione 5 milioni per valorizzare i laghi della Lombardia

Contributo ripartito in due anni
Un contributo di oltre 4,7 milioni di euro per lo sviluppo della navigazione turistica e di linea dei laghi lombardi, Lario compreso, e ulteriori 150mila euro per il servizio di sicurezza e vigilanza della circolazione nautica. Sono gli stanziamenti deliberati dalla Regione, ripartiti tra quest’anno e il 2015.
«Gli obiettivi – spiega l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Alberto Cavalli – sono il miglioramento del trasporto e la valorizzazione delle sponde, attraverso la riqualificazione di porti e pontili, sia per la navigazione pubblica che da diporto, nonché la realizzazione di passeggiate a lago».
I destinatari degli interventi sono i Comuni rivieraschi attraverso le Autorità di bacino dei laghi di Garda, Iseo, Maggiore, Lario e Ceresio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.