Cronaca

Stazione mobile, denunce in tempo reale. Così l’Arma è al servizio del territorio

I carabinieri in via Italia Libera
La stazione mobile dei carabinieri ha fatto tappa ieri pomeriggio in città, in via Italia Libera, per un servizio di prevenzione. L’automezzo è una sorta di “caserma mobile”, attrezzata con una strumentazione all’avanguardia che permette di raccogliere anche denunce in tempo reale, direttamente sul posto. In via Italia libera, per l’intervento di prevenzione erano presenti un maresciallo dell’Arma, rimasto alla stazione mobile, e due carabinieri che invece hanno pattugliato a piedi
la zona, raccogliendo anche le segnalazioni di cittadini e passanti. Il comando provinciale di Como ha a disposizione una stazione mobile, che spesso viene dislocata in paesi e aree nei quali non è presente una caserma dei carabinieri oppure in zone in cui i cittadini chiedono una maggiore presenza delle forze dell’ordine.

Anna Campaniello

Nella foto:
La “caserma mobile” dell’Arma che ha fatto tappa ieri in via Italia Libera, per un servizio di prevenzione
31 Maggio 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto