Stazione unica di Camerlata, via libera agli interventi

Stazione Camerlata

Via libera agli interventi nella stazione unica Albate-Camerlata. Si tratta di lavori coordinati tra il Comune di Como e Rfi, la società del gruppo Ferrovie dello Stato che gestisce le infrastrutture, linee ferroviarie e stazioni e che si occupa delle opere che riguardano la passerella che collega i binari.
La nuova connessione permetterà ai viaggiatori e ai pendolari di spostarsi in tutta facilità e più velocemente da una stazione all’altra. Oggi i due scali distano circa un chilometro, oltre dieci minuti a piedi lungo via Scalabrini.
Ma non è finita: verrà inoltre realizzato un nuovo parcheggio per 250 posti auto a servizio della futura stazione.
L’idea di base è l’integrazione funzionale tra l’attuale stazione di Como Camerlata delle FerrovieNord sulla linea Como-Saronno-Milano e la fermata Rfi omonima sulla linea Milano-Como- Chiasso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.