Stefano Annoni in scena al “Franco Parenti”

La locandina dello spettacolo La locandina dello spettacolo

 

Teatro Franco Parenti, in via Pier Lombardo 14 a Milano: un tempio della prosa italiana, che dall’11 al 24 gennaio vedrà mattatore un attore comasco in grande ascesa, Stefano Annoni.

Lo abbiamo appena visto su Rai5, il 16 dicembre scorso, in una delle tante repliche di “La scena” di Cristina Comencini, accanto ad Angela Finocchiaro e Maria Amelia Monti. Ora Annoni torna in scena al Parenti con “I ragazzi del massacro” di Paolo Trotti, tratto dal romanzo omonimo di Giorgio  Scerbanenco, pubblicato da Garzanti, insieme con Diego Paul Galtieri e Federica Gelosa.

La pièce vede il commissario-icona della prosa di Scerbanenco, Duca Lamberti alle prese con il caso di una maestrina massacrata dal branco. Rabbia, vendetta, necessità di avere a tutti i costi un colpevole, fallibilità del giudizio, sono gli elementi al centro di questo nuovo lavoro della coppia Annoni – Trotti dopo il successo nella scorsa stagione de La Nebbiosa di Pier Paolo Pasolini sempre sul palco del Parenti.

Il commissario inizia  a interrogare “I ragazzi del massacro”, ossia gli studenti di una scuola serale, allievi della vittima; interroga le loro famiglie, gli amici, le loro donne scavando in un mondo di prostitute, infermiere, omosessuali. Un mondo ai margini che più  interroga e approfondisce, più scopre piccoli segreti viziosi che ognuno dei protagonisti nasconde. Attorno all’omicidio si agita il ’68. Mentre il microcosmo della periferia viene scosso dalle indagini, la radio, attraverso un attore – musicista, racconta di disordini, manifestazioni e occupazioni. Il mondo va avanti, la vita continua anche quando finisce una vita. Ingresso 15/12,50 euro, info su www.teatrofrancoparenti.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.