Stefano Sala, ultima “Notte sul ghiaccio”. «Ho già vinto la mia scommessa»

Stefano Sala con la sua maestra Serena Angeli

«È stata un’esperienza fantastica. Ora spero che in vista dell’ultima sfida i comaschi mi diano una mano con il televoto». È uno Stefano Sala molto carico quello che si prepara ad affrontare, sabato sera, l’ultima puntata della trasmissione “Notti sul ghiaccio”. Partito in sordina, il modello, attore e cantante di Gravedona, è riuscito a superare tutte le varie eliminazioni e ora si appresta a scendere sul ghiaccio per cercare di conquistare il gradino più alto del podio.
L’appuntamento con il programma condotto da Milly Carlucci è fissato per sabato sera su Rai 1 alle 21.15.
Una sfida in cui personaggi “vip” di vari campi si sfidano nella danza sul ghiaccio. Ognuno accoppiato a un professionista, nel caso del lariano Serena Angeli. I due hanno saputo conquistare la simpatia del pubblico e quando è stato il caso hanno tirato fuori gli artigli.
Lo stesso Stefano Sala ha affrontato con grinta la giuria quando gli preferiva, negli scontri diretti, altri concorrenti che magari erano caduti.
Ma ora la concentrazione è tutta sulla sfida decisiva di sabato sera. «Non mi aspettavo di arrivare così avanti – aggiunge il comasco – Nell’ultima puntata ho sfidato Chiara Mastalli, che tecnicamente è la più brava, e ho superato il turno abbastanza a sorpresa».
«Sabato sarà una bella sfida – aggiunge Sala – anche se per il successo finale vedo un grande favorito, Emanuele Filiberto che ha sempre grandissimi riscontri con il televoto».
Proprio con il televoto, lo stesso Emanuele Filiberto in passato ha conquistato “Ballando sotto le stelle”.
«Sarà dura vincere – ribadisce il modello lariano, 24 anni, che è anche frontman della rock band “The Crocs” – ma allo stesso tempo posso garantire che io e Serena ci stiamo allenando con grande intensità Non stiamo lasciando nulla di intentato».
Prima di iniziare la sua avventura nella trasmissione di Rai 1, Sala aveva dichiarato che avrebbe voluto tenere alti i colori della tradizione comasca, che ha tra i suoi atleti di punta Anna Cappellini, campionessa del mondo in carica di danza.
Proprio Anna, con il compagno di pattini Luca Lanotte, è stata ospite della seconda puntata. «Mi ha fatto molto piacere conoscerla personalmente – dice Stefano – E l’ho ammirata sui pattini. È davvero bravissima». Una esperienza che il lariano ha vissuto con l’incoraggiamento della sua compagna, la modella brasiliana Dayane Mello, con cui ha una figlia, la piccola Sofia. «Dayane si è molto divertita – rivela Sala – ed è sempre stata al mio fianco in questa avventura da dieci e lode. Perché, comunque vada a finire, ho vinto la mia scommessa».
Una volta archiviato “Notti sul ghiaccio” Stefano girerà un film («ho varie offerte e sto valutando» rivela), ma non dimenticherà le sue radici. «Presto tornerò nella mia Gravedona – conclude – perchè voglio stare per un po’ sul lago. E poi, visto che ora sono molto allenato, penso che inizierò a frequentare il palazzo del ghiaccio di Casate. Mi piacerebbe proseguire a pattinare».
Massimo Moscardi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.