Steinmeier celebra i 75 anni del processo di Norimberga

Cerimonia chiusa al pubblico per il Covid

(ANSA) – BERLINO, 20 NOV – Settantacinque anni fa iniziò a Norimberga lo storico processo contro criminali nazisti del calibro di Hermann Goering, capo della Luftwaffe, e del ministro degli Esteri Joachim von Ribbentrop. Oggi, per questo anniversario, il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha partecipato in Baviera a una cerimonia chiusa al pubblico a causa del Covid, che verrà trasmessa via Internet. Il 20 novembre del 1945 iniziò il primo processo che vedeva 24 imputati nella sala del palazzo di Giustizia di una delle città simbolo del nazionalsocialismo di Adolf Hitler. Per la prima volta nella storia venivano sottoposti al giudizio rappresentanti di uno Stato per violazioni del diritto internazionale. Il processo durò un anno, fino all’ottobre del ’46, e si concluse con le condanne a morte. Il secondo gruppo di processi, a carico di altri 12 nazisti tra giuristi, medici e imprenditori, durò dal ’46 al ’49. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.