Paraolimpiadi: l’Italia di Stillitano chiude al sesto posto

alt

Sledge hockey. Nella finale per il 5° e 6° posto vince la Repubblica Ceca

Sesto posto finale per l’Italia dello sledge hockey alle Paraolimpiadi di Sochi. La squadra azzurra, che sabato ha giocato la finale per il 5° e 6° posto, è stata battuta per 3-0 dalla Repubblica Ceca. Gli italiani – nella cui rosa c’era il portiere comasco Santino Stillitano, nella foto, hanno comunque raggiunto l’obiettivo minimo che si erano posti, ossia migliorare il 7° piazzamento di Vancouver 2010. 

Alla viglia di questo evento Stillitano, 45 anni, aveva dichiarato che a Sochi sarebbe stata la sua ultima Paraolimpide. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.