Stoppata l’intitolazione della passeggiata a Passera. Stanotte lungolago chiuso

altModificata la mozione leghista. E oggi alle 20 via ai lavori sulla darsena

Non è più scontato che la nuova passeggiata a lago, una volta inaugurata, sarà intitolata all’albergatore recentemente scomparso Antonello Passera. La sorpresa è maturata al termine del consiglio comunale di lunedì scorso, dopo il voto sulla mozione presentata dai due leghisti Diego Peverelli e Alberto Mascetti. Il documento, in origine, indicava in maniera precisa la futura passeggiata a lago come il luogo migliore da intitolare all’imprenditore. Ma un emendamento alla mozione presentato

dal capogruppo del Partito Democratico, Stefano Legnani, ha sostanzialmente cancellato questa sorta di “vincolo” e ha aperto il campo a più ipotesi possibili. Modificata in via definitiva, infatti, ora la mozione impegna più genericamente «il sindaco e la giunta a individuare, una volta realizzata la passeggiata del lungolago, la modalità più idonea per ricordare Antonello Passera, figura di riferimento per l’economia, il turismo e tutta la realtà del territorio comasco, e il suo impegno per la città». Possibile, dunque, che una volta terminati i lavori per il cantiere delle paratie il ricordo pubblico di Antonello Passera possa trovare anche altre forme pratiche di attuazione.
il VIA AL CANTIERE
Questa sera, intanto, il lungolago sarà chiuso al traffico per 10 ore, nel tratto compreso tra le piazze Matteotti e Cavour. Lo stop al traffico, previsto nell’ambito del cantiere per il rifacimento della darsena, salvo imprevisti scatterà stasera alle 20 e si concluderà alle 6 di domani mattina. Il programma dei lavori è stato definito dai tecnici del Comune in accordo con l’azienda che sta effettuando l’intervento sul lungolago. Il provvedimento riguarda i lavori in corso per la sostituzione del ponte sulla darsena. Durante le 10 ore di stop del traffico, come specificato in una nota di Palazzo Cernezzi, «gli operai dovrebbero procedere con il posizionamento della prima porzione dell’impalcato del nuovo ponte».
Nella fase di chiusura al traffico dell’area di cantiere, il percorso alternativo consigliato per tutti i veicoli prevede il transito da piazza Roma verso via Bianchi Giovini, quindi in piazza Cavour, per immettersi sul lungolago percorribile. Salvo intoppi, come detto, la strada, seppure con la carreggiata ridotta, dovrebbe essere riaperta alle 6 di domani mattina, ma i lavori proseguiranno ancora fino a fine mese.

Nella foto:
Così appariva ieri la zona del ponte della darsena sul lungolago di Como (foto Mv)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.