Strada chiusa, la rabbia del Sant’Anna

Il caso – Il direttore generale: «Confido che i percorsi alternativi siano adeguati e che la circolazione non ne soffra troppo»
I vertici dell’ospedale temono pesanti disagi per gli utenti della struttura
Laconico comunicato del nuovo direttore generale dell’azienda ospedaliera Marco Onofri alla notizia del maxicantiere che chiuderà una delle due sole vie che portano direttamente al Sant’Anna. «Con dispiacere per gli eventuali disagi per la cittadinanza prendiamo atto dei lavori».
Leggi l’articolo di Caso in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.