Strage a Lutago, domani l’interrogatorio

Due le persone ancora in terapia intensiva

(ANSA) – BOLZANO, 7 GEN – Si svolgerà domani mattina alle 9.30 in carcere a Bolzano l’interrogatorio di garanzia di Stefan Lechner, il giovane di 27 anni che la notte del 5 gennaio ha travolto con la sua auto una comitiva di giovani turisti tedeschi a Lutago, in Alto Adige, uccidendone sei sul colpo e ferendone altri dieci. Un’altra vittima, la 21enne Julia Sofie Hein, è deceduta lunedì nella clinica universitaria di Innsbruck per la gravità delle ferite riportate, facendo così salire il tragico bilancio dell’incidente. Sono infatti sette le giovani vite spezzate. Ricoverate in ospedale in trattamento di terapia intensiva ci sono attualmente due persone: si tratta di un paziente all’ospedale di Bolzano, in condizioni cliniche assai critiche, e di un altro paziente, che si trova in condizioni stabili all’ospedale di Brunico. Sono inoltre 4 i pazienti assistiti con ferite più lievi, tutti in fase di miglioramento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.