Strage alla stazione di Bologna: Como ricorda Carlo, Anna e Luca Mauri
Cronaca

Strage alla stazione di Bologna: Como ricorda Carlo, Anna e Luca Mauri

Giovedì a Bologna ci sarà la cerimonia di commemorazione della strage della stazione centrale, avvenuta il 2 agosto del 1980. Il Comune di Como sarà rappresentato dal consigliere Alessandro Molteni. Tra le 85 vittime della bomba esplosa a Bologna, vi furono anche tre comaschi: Carlo Mauri (32 anni), il piccolo Luca (6 anni) e la moglie Anna Maria Bosio di 28 anni. Partiti in auto da Tavernola il 1° agosto e diretti in provincia di Taranto, decisero di proseguire il viaggio in treno, a Bologna, dopo un guasto al veicolo.

31 Luglio 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


UN COMMENTO SU QUESTO POST To “Strage alla stazione di Bologna: Como ricorda Carlo, Anna e Luca Mauri”

  1. Ditemi voi se questo non si chiama destino beffardo . Una semplice avaria alla vettura si è trasformata in destino beffardo . Incredibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto