Strage di Erba, scoppia il caso “Chi l’ha visto?”

Scontro infinito – Il procuratore capo Giacomo Bodero Maccabeo «Fiduciosi nel giudizio dei giudici della Suprema Corte»
La popolare trasmissione Rai ha riproposto le tesi della difesa di Olindo e Rosa
È di nuovo polemica sulla strage di Erba. Mercoledì sera la trasmissione “Chi l’ha visto?” ha mandato in onda più servizi con una ricostruzione dei fatti che ha ricalcato nell’esposizione le tesi della difesa, attaccando l’operato dei carabinieri e della Procura di Como. Interpellato in proposito, il procuratore capo Giacomo Bodero Maccabeo ha indirettamente ribadito la fiducia nell’operato dei suoi pm: «Tra poche settimane c’è la Corte di Cassazione. E noi siamo fiduciosi nel giudizio dei giudici della Suprema Corte».
Leggi l’articolo di Brancatisano e Peverelli in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.