Strage  in Brianza: nipote uccide madre e nonna e si toglie la vita
Cronaca

Strage in Brianza: nipote uccide madre e nonna e si toglie la vita

Strage in Brianza: omicidio-suicidio a Paina di Giussano, in provincia di Monza e Brianza, frazione che confina con la provincia di Como, con i comuni di Cabiate e Mariano.
Il 28enne Alessandro Turati, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe ucciso nel sonno la nonna di 88 anni, Paola Parravicini e la madre 56enne, Monica Cesano, per poi togliersi la vita.
Le armi utilizzate per i delitti sarebbero due coltelli. I carabinieri hanno lavorato tutta la notte per ricostruire la possibile dinamica dei fatti. I militari sono intervenuti dopo che un conoscente della donna 88enne aveva segnalato di  aver provato a telefonarle, ma senza ricevere risposta.  La vita dell’uomo di 28 anni, che avrebbe lasciato una serie di bigliettini in cui avrebbe spiegato il suo gesto,  è ora al vaglio degli inquirenti, così come la situazione relazionale ed economica della famiglia.

15 Marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto