Strage Viareggio: più striscioni di protesta in città

Contro sentenza della Cassazione che prescrive 'omicidi colposi'

(ANSA) – VIAREGGIO (LUCCA), 09 GEN – Più striscioni di protesta sono stati esposti stamani a Viareggio (Lucca), in vari punti della città, dopo l’esito della sentenza della Cassazione sulla strage ferroviaria del 29 giugno 2009. In uno comparso all’esterno dello stadio dei Pini si legge ‘Colpevoli di strage in prescrizione Vergogna’. Al Parco degli Angeli, realizzato in ricordo delle 32 vittime della strage ferroviaria del 29 giugno 2009, vicino a via Ponchielli ce n’è un altro con scritto ‘Moretti all’inferno’, mentre in un altro a Largo Risorgimento si legge ‘Giustizia vera, Moretti in Siberia’. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.