Strumenti da scasso nello zaino, denunciato 25enne

Carabinieri

Nello zaino aveva strumenti da scasso. Per questo è stato denunciato 25enne di origine marocchina. Venerdì sera i carabinieri di Tremezzina lo hanno incrociato a Tremezzo sulla statale Regina. Nello zaino aveva cacciaviti, pinza pappagallo e chiavi inglesi. Il ragazzo non ha saputo motivare il perché di quegli arnesi. Arnesi considerati utili per aprire e forzare serrature. Il materiale è stato sequestrato e il giovane – come detto – è stato denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Articoli correlati