Studentessa moldava ruba al supermercato. Nasconde il cibo nella borsa ma viene scoperta

Erba – Al centro commerciale “I Laghi”

(a.cam.) È andata al supermercato e ha fatto la spesa. Generi alimentari per un ammontare totale di circa 30 euro. Anziché passare dalla cassa, però, una studentessa 21enne di origine moldava ha nascosto il cibo nella borsa ed è uscita senza pagare. Scoperta e fermata dai carabinieri di Erba, è stata denunciata a piede libero per furto aggravato.
Attorno alle 20 di domenica scorsa, la giovane, nata nella Repubblica Moldava e residente nell’Erbese, è entrata nel supermercato del centro

commerciale Bennet “I Laghi”, a Erba. La ragazza ha scelto dagli scaffali alcuni prodotti, esclusivamente generi alimentari. Ha provato a nascondere il cibo nella borsa e a superare le casse, ma è stata scoperta dal servizio di vigilanza.
Al centro commerciale sono intervenuti i carabinieri di Erba che l’hanno denunciata a piede libero con l’accusa di furto aggravato. La merce sottratta è stata recuperata. Al vaglio dei carabinieri i motivi che hanno spinto la studentessa a rubare cibo tra gli scaffali del market.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.