Studenti di Cernobbio, Moltrasio, Carate Urio e Laglio, il rientro a casa in bus è un’Odissea
Cronaca, Territorio

Studenti di Cernobbio, Moltrasio, Carate Urio e Laglio, il rientro a casa in bus è un’Odissea

Il rientro a casa in autobus per i ragazzini di Cernobbio, Moltrasio, Carate Urio e Laglio che frequentano la scuola a Como è un’Odissea.
Dal capoluogo lariano, gli bus che percorrono la Vecchia Regina, quella che attraversa i centri abitati, partono esclusivamente alle 12.15 e alle 13.15, troppo presto per la quasi totalità degli studenti che, al termine delle lezioni, non possono raggiungere in tempo piazza Matteotti.
La corsa successiva parte solo tre ore dopo, alle 16. L’unica alternativa possibile è prendere uno dei bus delle linee C10 e C20 che percorrono la statale Regina e non la vecchia provinciale. In questo caso però, gli studenti sono costretti poi ad affrontare a piedi il tratto di strada che collega la statale ai centri abitati.
Una mamma di Carate Urio si è fatta portavoce del disagio, ricordando anche che le famiglie pagano 75 euro al mese per l’abbonamento al trasporto pubblico. Il problema è stato sollevato con Asf, con i sindaci, l’amministrazione provinciale e l’ufficio scolastico provinciale.
I sindaci di Cernobbio, Moltrasio, Carate Urio e Laglio si sono fatti avanti per segnalare a loro volta il disagio. Il 18 ottobre scorso hanno inviato una lettera ad Asf. Una prima risposta dall’azienda del trasporto pubblico è arrivata.
«Non è possibile spostare le corse delle 12.15 e 13.15 di 20 minuti perché questo comporterebbe, a cascata, una lunga serie di spostamenti – fanno sapere da Asf – Siamo pronti a valutare però con l’agenzia del trasporto pubblico locale di Como, Lecco e Varese lo spostamento di alcune delle corse già previste dalla Statale alla Provinciale».

31 Ottobre 2017

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto