Studenti in piazza contro il governo

altIeri mattina il corteo dentro e fuori la città murata
Studenti in piazza ieri mattina a Como, come in molte altre città d’Italia, per protestare contro la riforma della scuola proposta dal governo Renzi.
Oltre un centinaio di ragazzi e di ragazze ha sfilato per le vie del centro. Tutto sommato sono stati contenuti i disagi per il traffico conseguenti al transito del corteo che, partito poco dopo le 9 dai Portici Plinio, ha raggiunto Porta Torre per poi passare in via Bertinelli e fare tappa in piazza Verdi.
La manifestazione, organizzata

dall’Unione degli studenti di Como, è poi proseguita in via Manzoni passando per piazza Matteotti e il lungolago, giungendo infine in piazza Cavour. Alla testa del corteo uno striscione con la scritta “La scuola non si paga e non si vende”.

Nella foto:
Due momenti del corteo degli studenti che ieri mattina hanno sfilato per le vie del centro per protestare contro la riforma della scuola proposta dal governo Renzi (Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.