Studiare all’estero, domani l’incontro in Biblioteca

La Biblioteca di Como

Trascorrere un trimestre, un semestre o un anno scolastico della scuola superiore, se ne parla domani in biblioteca a Como dalle 16 (ingresso libero e gratuito). L’incontro è promosso da Wep, organizzazione internazionale che promuove scambi culturali e linguistici nel mondo.

“Attraverso l’High School Program, infatti – spiegano gli organizzatori – gli studenti possono essere inseriti in una scuola superiore locale e ospitati da una famiglia del posto per tutto il periodo di soggiorno per permettere un’immersione integrale nella cultura e nello stile di vita del Paese straniero”.

Nel corso dell’incontro saranno fornite tutte le informazioni necessarie di carattere tecnico e burocratico per scegliere durata, destinazione e partenza e sarà possibile ricevere anche utili informazioni sul Bando InpsItaca 2018.

La destinazione maggiormente scelta sono gli Stati Uniti, ma è possibile scegliere mete dislocate in tutti e cinque i continenti come Australia, Nuova Zelanda, Canada, Regno Unito, Irlanda, oppure, fuori dall’area anglofona, Spagna, Francia, Belgio, Paesi Bassi, Germania, Argentina, Brasile, Messico, Giappone, Cina, Tailandia e Sudafrica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.