Cronaca

Su Facebook l’ironia di Totò su San Giovanni e gli Info-point

altVideo apparso nella pagina “Como non cambia passo”
L’intramontabile sketch di Totò e Peppino alle prese con un vigile milanese introduce il video di satira politica pubblicato ieri sulla pagina Facebook intitolata “Como non cambia passo” e curata in particolare dal consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Marco Butti. Nel mirino, sul tema della Como ben poco turistica che si offre ai turisti, sono soprattutto gli assessori Lorenzo Spallino, Daniela Gerosa, Gisella Introzzi e Luigi Cavadini.
Bersaglio grosso, però, è soprattutto la

stazione San Giovanni, tema antico e per la quale – provocatoriamente – Spallino ha addirittura invocato la chiusura. Nel video si ironizza sugli orari di apertura dell’Info-point interno allo scalo, chiuso nei fine settimana e al lunedì, e il porfido sconnesso all’esterno viene paragonato al famoso videogioco “Tetris”. Impietose, poi, le immagini del verde nelle vicinanze della stazione, con buffe riprese di enormi e incolti cespugli.
In più di un fotogramma appaiono poi le condizioni disastrate della segnaletica turistica: dai vecchi cartelli gialli scoloriti e in più parti illeggibili, fino a una surreale freccia indicante sempre la stazione San Giovanni ma collocata dalla parte sbagliata. Non casualmente, peraltro, la colonna sonora del filmato è “Nord Sud Ovest Est” degli “883”.
Più di una stilettata, infine, è dedicata alla giungla di orari degli Info-point principali, a partire – come detto – da quello della stazione San Giovanni, passando per quelli di piazza Cavour (aperto anche al lunedì) e di via Magistri Cumacini (aperto nel fine settimana).
Il video, della durata complessiva di 3 minuti e 52 secondi è siglato dalla “CNCP Productions”.

Nella foto:
La stazione San Giovanni di Como è presa di mira nel filmato di Facebook
7 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto