Su Italia ancora venti forti e freddo

P.Civile

(ANSA) – ROMA, 4 FEB – Ancora venti di burrasca e freddo sull’Italia: lo prevede la Protezione Civile, segnalando che la perturbazione di origine nord-atlantica sarà responsabile anche di nevicate a quote collinari sulle regioni centrali adriatiche e su quelle meridionali. L’avviso annuncia a partire dal primo pomeriggio di oggi venti forti settentrionali, con raffiche fino a burrasca forte, su Valle d’Aosta e Liguria. Previste inoltre dalle prime ore di domani, 5 febbraio, precipitazioni nevose su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e zone interne della Campania (al di sopra dei 500-700 metri) e su Calabria e Sicilia (al di sopra dei 700-900 metri). Sulla base dei fenomeni previsti la Protezione Civile valuta per domani allerta gialla su alcuni settori di Molise e Sicilia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.